Regione Siciliana

FAKE NEWS

Attenzione alle fake news: cosa possono fare i cittadini

La Polizia di Stato ha segnalato la diffusione tramite social media e chat di messaggi falsi, le cosiddette fake news, sull'andamento dell'emergenza e sulle misure adottate, che generano allarme ingiustificato.

A questo proposito, la Polizia invita i cittadini a non condividere eventuali messaggi di allarme ricevuti e segnalarli tramite il sito della Polizia postale e delle comunicazioni commissariatodips.it.

Per informazioni e aggiornamenti sull'evoluzione della situazione e sulle relative disposizioni sono attivi il numero di pubblica utilità 1500 e i numeri verdi regionali. On line e in rete sono consultabili i siti web e gli account social istituzionali ufficiali.

TUTTE LE FAKENEWS
 


"CORONAVIRUS" : FAKE MINISTERO DELL'INTERNO

11.03.2020


 

Sta circolando sulla messaggistica istantanea un'altra falsa notizia. Questa volta con la grafica del Ministero dell'Interno che avrebbe diffuso una delibera del Dipartimento della Protezione Civile in cui dal 15 marzo verrà dichiarato il biocontenimento BSL-4. Una misura estremamente stringente dei protocolli per il contenimento del coronavirus.
Evitate di condividere queste notizie totalmente FALSE.
Le uniche informazioni attendibili le trovate sui portali delle Istituzioni.
Eventuali segnalazioni potranno essere inviate sul nostro portale www.commissariatodips.it
 


FONTE [https://www.interno.gov.it/it/notizie/coronavirus-e-fakenews-attenzione-notizie-false ]

torna all'inizio del contenuto