Regione Siciliana

CONVOCAZIONE DELLA COMMISSIONE ELETTORALE COMUNALE PER LA NOMINA DEGLI SCRUTATORI

Pubblicata il 21/03/2016


Ufficio Elettorale

REFERENDUM ABROGATIVO CONCERNENTE LE TRIVELLAZIONI IN MARE - 17 APRILE 2016
 
 IL SINDACO
  • Visti gli articoli 19 e 40 della legge 25 maggio 1970, n. 352, recante norme sui referendum previsti dalla Costituzione e sulla iniziativa legislativa del popolo, e successive modificazioni;
  • Visto l’articolo 2 della legge 22 maggio 1978, n. 199, come sostituito dall’articolo 2 della legge 7 maggio 2009, n. 46, recante modifiche all’articolo 1 del decreto-legge 3 gennaio 2006, n. 1, convertito, con modificazioni, dalla legge 27 gennaio 2006, n. 22, in materia di ammissione al voto domiciliare di elettori affetti da infermità che ne rendano impossibile l’allontanamento dall’abitazione;
  • Visto l’articolo 9 della legge 23 aprile 1976, n. 136, recante norme sulla riduzione dei termini e sulla semplificazione del procedimento elettorale, e successive modificazioni;
  • Visto l’articolo 6 della legge 8 marzo 1989, n. 95, recante norme per l’istituzione dell’albo delle persone idonee all’ufficio di scrutatore di seggio elettorale, e successive modificazioni;
  • Visto il decreto del Presidente della Repubblica 15 febbraio 2016, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale - Serie generale n. 38 del 16 febbraio 2016, con il quale sono stati convocati per il giorno di domenica 17 aprile 2016 i comizi per lo svolgimento di un referendum popolare previsto dall’articolo 75 della Costituzione;
RENDE NOTO
 
che la Commissione elettorale comunale è convocata nella sede del Comune in pubblica adunanza per il giorno 23 marzo 2016, alle ore 16.00, per procedere alla nomina degli scrutatori che saranno destinati agli uffici di sezione per il referendum popolare di domenica 17 aprile 2016.

 
Dalla residenza municipale, li 21/03/2016
 
 

 

  Il Sindaco

 

  F.to Ing. Pietro Di Liberto
 
 
 
 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato 1_Mod_n.7-Ref_firma_sindaco_edit.pdf 633.83 KB


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto